Fai una domanda

In questa pagina potrete domandare qualsiasi cosa inerente agli argomenti del sito.
Problemi con una funzione in PHP?
Non sapete cosa vuol dire video interlacciato?
Volete sapere i trucchi per una bella fotografia?

Chiedete e, se saprò la risposta, creerò un articolo solo su quell’argomento. Per voi e per chi, come voi, ne avrà bisogno.

  1. #1 di Luca il 18/05/2011 - 23:15

    caro Portapipe, ti ho trovato googolando e spero che potrai aiutarmi perchè non so più dove sbattere la testa.
    Sono un principiante che ogni tanto realizza qualche semplice sito web per amici o ass. sportive.
    ultimamente ho dovuto inserire in una pagina una “finestra” tramite il tag OBJECT in cui visualizzo altre pagine che sono un galleria di immagini.
    Ho utilizzato questo sistema perchè cosi posso mantenere il layout della pagina principale conforme al resto del sito ma allo stesso tempo posso inserire delle gallerie di immagini create in automatico con programmi tipo Arles o Adobe Bridge.
    Che prelevino le immagini dal mio sito non me ne frega niente, Io vorrei fare in modo che se Google Immagini o altro motore di ricerca mi indicizza una foto o se qualcuno digita direttamente l’indirizzo della foto o della pagina che la contiene venga automaticamente reindirizzato alla pagina principale che fa contenitore.
    In pratica vorrei evitare quel brutto effetto di quando si apre un frame che contiene l’immagine invece della pagina principale che contiene tutto il frameset.
    Qualcuno sul forum di HTML.it mi ha consigliato questo script
    …………
    if(top==self)location.replace(‘http://www.miosito.it/foto.htm’);
    …………..
    ed effettivamente sembra funzionare con firefox, opera, safari, chrome…..
    porca paletta con I.Explorer non funziona.

    Scusa se sono stato lungo e prolisso ma e da un mese che cerco di risolvere e non ci riesco.

    Grazie, LUCA

    • #2 di portapipe il 19/05/2011 - 08:09

      Ciao. Da quello che ho potuto capire sembra che explorer (pace all’anima di chi l’ha inventato) veda la pagina da ricaricare come pagina intera. Dovresti dire solo ad explorer di caricare la pagina singola senza menu aggiuntivi, ma mi servirebbero maggiori informazioni. Parliamone sul forum e ti seguirò passo passo. Risolto il problema magari scriveremo un articolo 🙂

    • #3 di portapipe il 02/06/2011 - 06:08

      Come sta andando il problema?

  2. #4 di Luca il 25/07/2011 - 20:33

    carissimo Portapipe ,
    ho fatto una figura da cioccolataio non facendomi più vivo e volevo scusarmi ma purtroppo ho avuto un po di casini in famiglia e non ho più avuto tempo per le mie cose.
    Intanto voglio ringraziarti per la gentilezza e per la preziosa risposta.
    poi, appena ci saranno acque più calme e avrò più tempo da dedicare ai miei “passatempi” cercherò di mettere a frutto i tuoi preziosi consigli.
    Che l’esito sia positivo o negativo tornerò a romperti le palle per aggiornarti sugli sviluppi.
    Grazie ancora

    • #5 di portapipe il 25/07/2011 - 21:03

      Basta sapere che va tutto bene e non ci sono problemi gravi 🙂 Tranquillo.
      Ho pubblicato la versione nuova di new-framework giusto oggi. Magari ti viene d’aiuto con qualche strumento.
      Ad ogni modo sono sempre quì. Se hai bisogno scrivi e ti risponderò.
      Buona serata.

      Portapipe

  3. #6 di tegatti il 15/03/2012 - 21:49

    Ciao Portapipe, ho trovato il tuo blog effettuando una miriade di ricerche per risolvere il mio problema che ti descrivo brevemente. Ho una procedura in php che vorrei mi aggiornasse in maniera automatica la tabella mysql ogni volta che il contenuto del input type viene modificato. Ho provato soluzioni in js ma non sono riuscito ad eseguire l’aggiornamento direttamente da js all’evento onchange impostato sul input type. Dammi una dritta. Ciao

    • #7 di portapipe il 15/03/2012 - 22:00

      Ciao Claudio.
      La cosa migliore da fare è utilizzare jQuery, libreria che semplifica parecchio la vita di noi programmatori.
      Puoi usare uno script che sfrutta jQuery. Questo script invia un form in via asincrona, qualsiasi form “normale” che solitamente invierebbe i dati ad una pagina, riaggiornandosi subito dopo.
      Lo script lo trovi qui: http://jquery.malsup.com/form/
      Dopodiché fai una funzione che viene richiamata dall’onchange del campo testo, la quale “submitterà” il form, il quale invierà in modo asincrono i nuovi dati alla pagina che si occuperà di aggiornare il database.
      Attenzione poiché troppe query consecutive potrebbero rallentare parecchio il sistema, ti consiglio di far attendere un paio di secondi tra un salvataggio e l’altro.
      Spero sia di aiuto per il tuo problema.
      Portapipe

  4. #8 di Riccardo il 27/05/2013 - 10:47

    Ciao, ho dei progetti in corso di cui ho bisogno una collaborazione.

  5. #10 di Dante il 24/09/2013 - 09:31

    Problemi con Uploadify e iOS.
    Leggendo un po’, ho saputo che i sistemi iOS non funzionano correttamente con Uploadify. In realtà non mi sembra cosi, perché funziona tutto: selezione immagini, barra di avanzamento e caricamento nel db. L’unico errore che mi da è quello che sovrascrive un file su l’altro. questo perché il sistema di caricamento non legge il nome del file in iOS e lo nomina genericamente come image.estensione. La soluzione pensata è creare un file di identificazione piattaforma, fatto e funzionante. Creare un funzioine per forzare il sistema a rinominare i file durante upload: il sistema prende due immagini sul sistema iOS che si chiamarenno in origine IMG_222.jpg e IMG_223.jpg ma al momento della visualizzazione sul web e del caricamento sul db diventeranno 1.jpg e 2.jpg, con una funzione di controllo numerico all’interno della cartella di archiviazione che serve ad impedire che venga dato un nome numerico già esistente nel db. puoi aiutarmi???

  6. #11 di Francesco il 23/10/2013 - 08:35

    Caro Portapipe,
    cos’è un video interlacciato?

    • #12 di portapipe il 23/10/2013 - 08:58

      Caro Francesco,
      esistono due tipologie di “scansione”: la progressiva e l’interlacciata.

      La scansione interlacciata veniva usata in tutti i televisori a tubo catodico per mostrare le immagini senza fastidiosi sfarfallii.
      Sui monitor moderni un video interlacciato si vedrebbe, soprattutto nelle scene con delle carrellate, composto da tante fastidiose righe orizzontali leggermente sfalsate tra loro.
      Il concetto di interlacciato, semplificato al massimo, è quello di suddividere ogni fotogramma del filmato in righe (pari e dispari) che vengono mostrate in rapida successione.
      Ogni fotogramma è in effetti mostrato in due parti: prima le righe dispari e poi le pari, arrivando ad avere 50 fotogrammi per secondo che, mostrati a quella velocità, non vengono percepiti.

      Tuttavia nei sistemi moderni i fotogrammi sono mostrati nella loro interezza, arrivando ad avere il più moderno e ad alta definizione Progressivo.

      Se ti trovi tra le mani dei video interlacciati da dover montare o far visualizzare su uno schermo piatto ad esempio, dovrai Deinterlacciare il video, così da renderlo Progressivo. Questo procedimento tuttavia non è il massimo ma in assenza d’altro è la soluzione migliore.

      Buon montaggio/visualizzazione!

  7. #13 di Vito il 03/12/2013 - 17:41

    Ciao complimenti per il tuo blog 🙂

    una domanda…. jquery e/o jqgrid si possono utilizzare con codeigniter o sono richiesti particolari accorgimenti? Grazie e buon lavoro.

    Vito

    • #14 di portapipe il 04/12/2013 - 08:26

      Grazie 🙂
      Uso molti temi che utilizzano jquery e con codeigniter non hanno mai dato problemi.
      In realtà Codeigniter agisce sul codice PHP tramite classi, quindi a meno che non usi classi che utilizzano a loro volta una versione di jQuery differente dalla tua o altri script che vanno in conflitto con i tuoi, sei a posto!

  8. #15 di Enrico il 18/01/2016 - 18:32

    Ciao, complimenti per il blog! Ho trovato molto interessante la tua pagina: https://portapipe.wordpress.com/2012/10/26/paypal-pagamenti-tramite-php-con-risposta/

    Sto cercando di capire come recuperare i dati inseriti da chi compra con paypal, dal mio sito (sto facendo dei test con un due account sanbox, e utilizzando easy php per i test in locale sul mio pc)
    Quindi col codice che hai postato tu, posso recuperare tutti i dati compresi quelli del prodotto venduto? (prezzo, quantità, idprodotto ecc)
    La mia pagina php crea in dinamico il i tag input del form che tu chiami

    in modo da trasmettere a pay pal gli effettivi dati del prodotto che si intende acquistare.

    Fatto ciò, copiando il resto del codice e facendo le opportune modifiche all’email venditore, alle credenziali per la connessione al mio db MySQL ecc…non funziona!
    Cioè la query di INSERT in realtà non inserisce nulla nella mia tabella notifiche.
    Siccome io uso name=”cmd” value=”_cart” invece di name=”cmd” value=”_xclick”
    perchè è una shopping-cart, potrebbe essere per quello?
    Grazie in anticipo

    • #16 di portapipe il 18/01/2016 - 18:41

      Ciao Enrico,
      paypal potrebbe aver cambiato alcune cose dalla pubblicazione dell’articolo, tuttavia penso che possa ancora funzionare, soprattutto se l’unica cosa che manca è proprio il ritorno dei valori.
      Il campo “custom” è quello che ti fa tornare le informazioni dopo il pagamento.
      Potrebbe essere che il _cart non passi alcuni valori, anche se non ne sarei proprio sicuro.
      Il campo è il seguente:

      input type="hidden" name="custom" value="ABR24"

      Fammi sapere se riesci a recuperare qualche valore custom!

  9. #17 di Enrico il 18/01/2016 - 19:07

    Il campo “custom” è presente nel mio codice, e non capisco perchè non vada, tabella non si aggiorna, però tutto funziona ok per il resto. Però io ho bisogno di inserire questi dati in una tabella, e poi magari di inviare una mail dalla pagina ipn.php al venditore, per segnalargli tutti i prodotti acquistati in modo che lui li possa spedire realmente.

    E’ corretto questo percorso della “notify_url”, se il file ipn.php è nella root principale del mio sito?

    <input type="hidden" name="notify_url" value="/ipn.php” />

    Mi appiglio a tutto per capire perchè non funziona! 🙂

    • #18 di portapipe il 18/01/2016 - 19:10

      Mi raccomando di fare sempre un debug dei dati che ricevi!! Usati un print_r($_POST) quando ricevi i dati così da capire COSA ti ritorna paypal. Tante volte il debug è l’unica soluzione per capirci qualcosa 🙂

  10. #19 di Enrico il 18/01/2016 - 19:26

    ok grazie molte.
    Un’ultima cosa, questi dati inviati, a giudicare dalle variabili scritte nel tuo codice, si riferiscono ai dati di chi compra, ma non ai dati del prodotto acquistato e sue caratteristiche.
    Cioè le variabili del tipo:
    $address_city = filter_var($_POST[‘address_city’], FILTER_SANITIZE_STRING); ecc….
    fanno rif ai dati del cliente e basta.
    Quindi input type=”hidden” name=”custom” value=”ABR24″ è questo che recupera i dati del mio prodotto acquistato? E’ un po incasinato il concetto, non mi è chiaro! molte grazie per le risposte sino a qui (poi leggendo la doc di paypal lasciamo stare)

    • #20 di portapipe il 18/01/2016 - 21:20

      Se ti stampi il $_POST che ricevi, come scritto sopra, vedrai TUTTI i campi che paypal ritorna. Quello che fa il custom è darti la possibilità di passarti i dati che vuoi. Per quanto mi riguarda consiglio sempre di fare un bell’array con tutti i valori che ti servono, poi renderlo stringa con json_encode($array) e recuperarlo poi quando torna rendendolo nuovamente un array con json_decode($_POST[‘custom’],true) e in questo modo ti passi tutti i valori che ti servono! Ricorda: fai prima di tutto un debug con print_r($_POST) quando ti tornano i valori da paypal!

  11. #21 di Enrico il 18/01/2016 - 21:49

    ok grazie mille! molto gentile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: